Navigation – Plan du site
Annuaire de sites
Véronique Ginouvès

La memoria digitale della Sardegna

Notice créée le 07/02/2010, Notice révisée le 18/12/2010
la-memoria-digitale-della-sardegna

La bibliothèque numérique de la Sardaigne (Digital Library della Regione Sardegna) propose des millers de ressources documentaires liés à la Sardaigne. Un formulaire de recherche rapide vous permet de retrouver les documents. Vous pouvez également faire des recherches par champ (titre auteur, lieu, éditeur) ou par type de document (textes, films, images, enregistrements sonores et vidéos). Il est possible de feuilleter le site par thèmes : environnement et territoire, archéologie, architecture, art, artisanat, économie et société, cartographie, oenologie et gastronomie, évènements, flore et faune, littérature, lieux de culture, spectacle, histoire et tradition.  Enfin vous pouvez déplacer à travers les collections et les fonds présentés : la collection cartographique (176 cartes en ligne ainsi de nombreuses cartes aériennes), la collection Luigi Cocco, la collection Colombinin (photographies de 1905), le fonds Bentzon (photographies des années 1960), le fonds Costa (photographies des années 1930), le fonds Pili (photographies du début du 20e siècle), le fonds Pirari (photographies du début du siècle de la région d'Oliena), la collecte Ilisso (2367 photographies) et le fonds de la bilbiothèque régionale de Sardaigne.

Les documents mis en ligne sont diffusés sous licence Creative Commons. Le site a été réalisé dans le cadre d'un financement européen. Il est en langue italienne.

Derniers articles

S’abonner à ce flux
  • > Candelieri a Sassari

    Di origine medioevale, è la festa più sentita dai sassaresi, i componenti delle antiche corporazioni, nei tradizionali costumi spagnoleschi portano in processione pesanti ceri, facendoli quasi danzare.

  • > Siddi museo ornitologico

    Il Museo Ornitologico della Sardegna si trova a Siddi, piccolo borgo rurale situato nel cuore della Marmilla tra morbide colline e ampi tratti pianeggianti, circondato e protetto da un altopiano basaltico (Pranu 'e Siddi) formatosi circa 2,5 milioni di anni fa.Frequentato dall’uomo fin dal Neolitico, il territorio di Siddi conserva ancora numerose testimonianze del suo interessante e ricco passato. Fra queste la maestosa tomba dei giganti Sa Domu 'e s’Orcu e il particolarissimo nuraghe a cor...

  • > Radici nell'acqua, la laguna di Santa Gilla

    La Sardegna è una terra ricca di ambienti lagunari. Uno tra i più importanti è il grande stagno di Cagliari, area riconosciuta di valore internazionale dalla convenzione di Ramsar per le numerose forme di vita che lo popolano.Nel XVII secolo circa 500 famiglie traevano sostentamento dalla pesca nella laguna di Santa Gilla, spazio lacustre alimentato da alcuni immissari che, soprattutto in occasione di precipitazioni abbondanti, fornivano e tutt'ora forniscono un apporto d'acqua dolce che va ...

  • > Analisi delle acque in Sardegna

    Il filmato è stato realizzato nel corso del lavoro di analisi delle acque svolto da Jacques Piccard in Sardegna nel 1972. Nel filmato sono riconoscibili la raffineria Saras di Sarroch, Porto Cervo e la costa cagliaritana.

  • > S'Ardia

    s'Ardia si corre il 6 e il 7 luglio nel santuario di San Costantino a Sedilo, nel cuore della Sardegna. Nella tradizione popolare, questa corsa a cavallo, tanto breve quanto intensa e avvincente, vuole celebrare la vittoria di Costantino Imperatore su Massenzio nella battaglia di Ponte Milvio nel 312 d.C.In realtà, forme assai antiche di religiosità popolare, parallele a quelle canoniche, veicolano ancora oggi contenuti tradizionali e motivi sempre nuovi, che rendono questa festa uguale e di...

  • > Istantanee da Gavoi - festival letterario 2009

    Il VI festival letterario di Gavoi, presieduto da Marcello Fois, ritrova le suggestioni delle precedenti edizioni. Gavoi apre le porte ai tanti ospiti per vivere insieme le infinite proposte previste dal programma. Dibattiti, presentazioni, approfondimenti, provocazioni, musica, volti noti e meno noti del panorama letterario, anche internazionale, illuminano il piccolo centro barbaricino.In una cornice gradevolmente restaurata ognuno trova il senso della propria presenza lasciandosi trasport...

  • > Cologone, mungitura, Cala Gonone

    il filmato è stato realizzato a Cala Gonone, presso Dorgali, e a Su Cologone presso Oliena. Le immagini documentano alcuni aspetti del turismo sardo degli anni Sessanta, lungo la costa orientale. Sono anni che vedono la Sardegna coinvolta in un progressivo processo di mutamento economico e sociale: anni di passaggio che si aprono al "moderno" turismo balneare ma che, al contempo, trattengono alcuni caratteri ldel "passato", come bene documentano le immagini del trasporto di derrate alimentari...

  • > Sardegna mare

    Le immagini del filmato, accompagnate da un piacevole sottofondo musicale e da alcune sequenze di riprese subacquee e aeree, conducono lo spettatore alla scoperta di alcune tra le più belle coste che caratterizzano il patrimonio ambientale della Sardegna

  • > Yes Italia, Baunei, l'albergo diffuso

    E' una Sardegna diversa quella filmata dalle telecamere di Yes Italia. La destinazione è l'Ogliastra e in particolare Baunei dove è in corso, spiega Osvaldo Bevilacqua, una straordinaria operazione di recupero del centro storico finalizzata ad una nuova idea di accoglienza: l'albergo diffuso. Le incredibili potenzialità del territorio e di una cittadina arroccata su uno dei più suggestivi angoli del Supramonte è in grado di offrire mare, montagna, particolarità gastronomiche, ma anche tesori ...

  • > Visita di Gronchi Capo dello Stato

    il filmato documenta la visita in Sardegna del Presidente della Repubblica Giovanni Gronchi. Ad accoglierlo, nel 1958, a Cagliari e Alghero ci sono le massime autorità e una calorosa folla di persone.

Pour citer cet article

Référence électronique

Véronique Ginouvès, « La memoria digitale della Sardegna », Aldébaran, Collections numériques, [En ligne], mis en ligne le 07 février 2010 17h51. URL : http://aldebaran.revues.org/6388. consulté le 18 août 2017.

Droits d’auteur

Creative Commons by-nc-sa

Creative Commons by-nc-sa 
  • Revues.org